La stanza senza tempo.


20-12-2004

Parte finale del sogno.
Qualcuno che non vedo mi sta accompagnando in un luogo insolito. Una porta si apre, è immersa nella luce, non c'è spazio ne profondità. Di fronte a me 3 donne vestite in modo simile. 
Solo il taglio della camicia è differente. 
I pantaloni e le magliette sono bianchi e uguali mentre la camicia è decorata con grandi fiori colorati. 
Tra di loro si distinguono grazie al taglio dei capelli, tutte bionde e più o meno della stessa età, 
all'incirca sessant'anni.
Stanno parlando tra loro e continuano anche quando entro nella stanza, ma so che si sono accorte di me.
Ascolto e le sento dire: "il mondo oramai è in crisi, è giunto il momento di fare qualcosa".
Non ho paura, loro sono tranquille, stanno solo prendendo atto di quello che sta succedendo e decidono di conseguenza- Passare all'azione...e sono molto determinate.

Commenti

Post più popolari