Antico matrimonio.



29-3-2015

Mi sveglio in un luogo del sud simile al Nord Africa/Medio Oriente, sto parlando con un uomo sulla trentina dai capelli neri e so che è il mio compagno e che ci stiamo incamminando verso il luogo dove si terrà il nostro matrimonio. E' una strada in terra battuta, vedo ai bordi delle piccole casette con delle vetrine simili a dei negozi, sono tutte simili tra loro e hanno un'architettura rurale.
Non vedo cosa c'è dentro ora non mi interessa ma di certo so che è un luogo a me conosciuto.  Osservo l'orizzonte e scorgo una sorta di fortezza bassa senza torri di color sabbia. Si trova sopra un'altura fatta completamente di roccia color sabbia, come la strada.
Il cielo è azzurro e terso, nessuna nuvola.
Altre persone che sembrano coppie percorrono la via dei negozi ma non le vedo bene, la mia attenzione non è focalizzata su di loro in quel momento.
Il mio compagno si gira verso la mia direzione e con amore mi dice di andare, osservo la grande struttura di fronte a noi e mi sembra di notare ora un sentiero lungo la parete della montagna con dei parapetti rettangolari in pietra bianca; senza dire nulla annuisco e ce ne andiamo insieme.
Quella località ha un nome ma non la ricordo completamente, dovrebbe iniziare per "AN..."



Commenti

Post più popolari