Il portale si è aperto!



20-8-2013

Sono con Papa Francesco, sta cercando la pietra che corrisponde al mio pianeta con in mano una scatolina dove ci sono tante piccole pietre di forme e colori differenti. Per trovarla si avvicina a me osservando quale di queste si sarebbe messa a vibrare. 
Cambio scena: ora siamo in auto io e il Papa, stiamo facendo un giro in direzione della sua casa che si trova in montagna ma la strada è molto ripida quindi decido di fare marcia indietro ma la mia auto non ha abbastanza aderenza sull'asfalto e si rovescia. Prima di osservare il rovesciamento, un flash fa scomparire il Papa e l'auto. Sconvolta per l'accaduto dato che sono la sua responsabile alzo lo sguardo al cielo notturno e vedo qualcosa di inusuale muoversi tra le stelle: centinaia di piccole luci erranti.
Cambio scena: sono con delle persone che conosco e sto tornando alla casa del Papa per capire cosa è successo quando rialzo lo sguardo al cielo e osservo una cosa incredibile. Un enorme cerchio fatto di lucine ferme da dove un migliaio di altre luci escono ed esclamo ad alta voce: "il portale si è aperto!" Ve l'ho detto che sarebbe successo! Guardo l'orologio e vedo le ore 01.31.(notte)
La gente presente va nel panico, si formano dei gruppi che cercano di coordinarsi per tranquillizzare la situazione, riconosco amici presenti e gente che faceva parte della mia vita, a volte riconosco persone che non vedevo da anni ma, nessuno riconosce me.
Il mio compagno non l'ho quasi mai visto ma so che è sparito a un certo punto e quello che io vedo dopo è un suo sostituto che non riconosco.

Commenti

Post più popolari