L' oggetto caduto dal cielo.


6-6-2017

E' giorno. Sono sola. Un quartiere residenziale di cui vedo molto poco. Mi trovo in un ampio spiazzo forse un parcheggio, vedo dei cancelli bassi in ferro, probabilmente segnano le proprietà. Di fronte a me due ragazzi dai capelli scuri stanno armeggiando con un grosso telescopio. Mi avvicino, data la mia passione per l'astronomia e gli chiedo cosa stiano facendo. Brevemente mi spiegano che lo stanno posizionando per osservare ... (non ricordo). Uno di loro si propone per darmi delle lezioni e io accetto molto volentieri. Ci spostiamo nella mia parte di parcheggio, prendiamo posizione e cominciano a spiegarmi quando, guardando il cielo, mi accorgo che qualcosa sta cadendo a forte velocità. Lo osservo attentamente, è un piccolo oggetto bianco a punta. Posiziono la mano destra e lo afferro prontamente e perfettamente si adatta alla mia piccola mano. L'impatto è davvero forte (mi sembra quasi di averlo sentito realmente) ma lo attutisco senza problemi. In effetti ne sono sorpresa tanto quanto gli altri che mi stavano osservando. Analizzo l'oggetto: è una sorta di cacciavite con una grande impugnatura bianca che sembra plastica, conica ma con scanalature per adattarsi al meglio alla mano. E' più grosso alla base e finisce con una sottile punta in metallo. Lo guardo bene anche se non capisco sinceramente a cosa possa servire. Mi giro verso i ragazzi che fanno "spallucce". Alla mia sinistra un palazzo di circa 4/5 piani. Sulla terrazza all'ultimo piano due persone (uomo e donna bionda) che hanno osservato la scena si complimentano per la presa e si dichiarano sorpresi che lo abbia potuto prendere. Mi dicono che lo stavano aspettando e glielo consegno.

Commenti

Post più popolari